La domanda più frequente che mi hanno rivolto le persone vedendo per la prima volta Calze Noi2 è stata: “Restano accoppiate anche in lavatrice?”. Non ho dubbi in merito: le antispaiamento sono nate proprio per questo!

Prima di arrivare all’attuale sistema antispaiamento, ne ho provati almeno una decina differenti. Le calamite sono state incollate e cucite nei modi più disparati e ogni volta che aprivo l’oblò scuotevo la testa… Ritrovavo il solito scenario di calze separate, magari bucate dalla calamita, oppure trovavo calamite sparse nel cestello… Una grande frustrazione!

Tuttavia, questi fallimenti iniziali hanno rappresentato la benzina che mi ha fatto percorrere strade alternative senza arrendermi. Edison fece molti più tentativi di me prima di fare una lampadina, ben 2.000! Come disse egli stesso: “Io non ho fallito duemila volte nel fare una lampadina; semplicemente ho trovato 1.999 modi su come NON va fatta una lampadina”.

In fin dei conti, a me è andata di lusso… E mi sono spinto anche oltre. Di solito per gli indumenti come le calze è consigliabile scegliere un tipo di lavaggio delicato per lavatrice, che prevede infatti un basso numero di giri di centrifuga (circa 800). Quando finalmente ho realizzato il prototipo antispaiamento perfetto, ho constatato che resisteva a oltre 1.200 giri…

Quindi sono in grado di assicurare che le calamite non si staccano una dall’altra e che non fuoriescono dalle etichette. Ho evitato di testare il lavaggio ad un numero di giri superiore a 1.200 unicamente perché quel tipo di lavaggio non è adeguato all’indumento delicato. Tuttavia si potrebbe scoprire fino a che punto resiste il sistema, e magari te ne parlerò in un altro articolo.

Quello che posso dirti oggi è che le calamite inserite all’interno delle etichette tessute sono rivestite di Ni-Cu-Ni (nichel-rame-nichel) che le preserva dalla ruggine. Tant’è che per scrupolo ho estratto un considerevole numero di calamite da calze che avevano subito svariati cicli di lavaggio per constatarne l’integrità. Dopo tutto, ci metto la faccia, e non voglio correre il rischio di mandarti in giro con le etichette sporche di ruggine!

Ora non ti resta che metterle alla prova, e accertarti che non ti racconto storie. Se non funzionano ti rimborso fino all’ultimo centesimo.

Scegli le tue Noi2.

Cerca il tuo modello preferito: in fantasia o in tinta unita, in filo di Scozia o in caldo cotone…e approfitta delle offerte…