Abbinare calze colorate

Modalità facile

Indossare calze in tinta unita, sempre dello stesso colore, è un po’ noioso. A volte hai voglia di rendere più interessante l’outfit. E allora come si fa? Con le calze colorate, naturalmente. La calza è un ottimo strumento per inserire colore e personalità, però bisogna saperlo fare.

Il mese scorso ti ho spiegato in cosa consiste la regola generale: il colore della calza va abbinato al colore del pantalone. Ma questa regola è il primo passo nell’abbigliamento formale, mentre nell’abbigliamento informale si possono fare delle variazioni sul tema. Ti faccio un paio di esempi diversi, dove le calze colorate (cioè diverse dal classico blu scuro) si armonizzano con il resto dell’abbigliamento.

Abbina il colore della calza alla riga del pantalone. Su un completo blu navy gessato con una riga grigia ? calza grigia come la riga.

In questo modo metti in evidenza il motivo del pantalone.


Contrasta le fantasie. Su un pantalone gessato con riga sottile e ravvicinata ? calza con disegno più grande.

La calza avrà colori sobri ma i riquadri saranno molto grandi per bilanciare il motivo del pantalone.


Ti consiglio sempre molta cautela: va bene bilanciare le fantasie, ma colori troppo sgargianti creano disastri come questi…

Vacci piano con fantasie e colori!

Il prossimo mese ci divertiremo ad inserire calze con colori a contrasto, in armonia con il resto dell’outfit.

Explore more about Paris